Sweet dreams… you bastard.

Operation:mindcrime

Solo per dire che ieri a Prato c’era il concerto degli Anarchy-X, cover band dei Queensryche. Hanno fatto “I am I” (video), “Damaged”, “Empire”, “Walk in the shadows”, gran parte di “Operation:mindcrime”, “Take hold of the flame”  (video) e l’antica “Queen of the Reich” (video), eseguita in modo esemplare. Buonissima prova (anche se mettere in scena i pezzi di “Promised Land” non è stato semplice) loro, buonissima prova mia. C’ho perso la voce, sì, però ho anche constatato che – 15 anni dopo l’acquisto di Mindcrime – io sono ancora in grado di ricordarmi i testi di ogni singolo pezzo. Non è poco. Toh, eccovi un‘Eyes of a stranger d’annata, live. Mirror never lies.
Annunci

5 pensieri su “Sweet dreams… you bastard.

  1. Madò, dalla scaletta deve essere stato proprio bello… non sono mai andata troppo pazza per i Ryche, ma amo molto alcuni loro pezzi, e ne hanno fatti diversi!!! Se poi facevano pure Best I Can per me sarebbe stato il massimo!!! Spero tu ti sia divertito.Io invece venerdi sono stata al concerto dei Circus Maximus, in tournée con i Seventh Wonder e una giovane band italiana power prog (più power).Hanno fatto della solenne cagnara per quasi tre ore… e io non mi sono fatta pregare e ho saltato e urlato tutta la sera… alcuni brani dei CM li adoro, non vedevo l’ora di scatenarmi a cantarli live appresso a loro. Sono uscita stanca e svociata ma molto soddisfatta, anzi peccato avere avuto un impegno la sera dopo, sarebbe valsa la pena andarli a rivedere anche a Bologna :DBuona giornata!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...