Preghierina della sera a Gesù Bambino e parenti.

mare dentro
Caro Signore, tu che sei buono e misericordioso e più buono e misericordioso di tutti gli essere buoni e misericordiosi del miglior mondo buono e misericordioso, Tu che ci hai dato il sole, la terra, il cielo, il mare e Jessica Alba, Signore, Tu, ascoltami. Un attimo, poi torni agli affari tuoi, ai tuoi giochi di dadi, alle scommesse clandestine, alla tua collezione di agnelli morti.
Nel nostro Paese c’è una persona che è deceduta da diciassette anni, praticamente non-viva da tutta quest’eternità, alla quale il barbaro assolutismo dei Tuoi Credenti non è riuscito a dare fino ad oggi un’adeguata e forse meritata via d’uscita, di fuga, di libertà. Questa gente, tirando in ballo il Tuo Nome Santissimo (ah, se solo rispettassero almeno i Comandamenti, Mio Signore, non dico le superate regole di lapidazione per chi lavora il sabato, ma almeno i Comandamenti, perdinci!), fino ad oggi si è nei fatti arrogata il diritto di decidere o di influenzare chi deve decidere nei riguardi di tali spinose (non sto facendo dell’ironia sulla famosa corona, no!) questioni etiche. Lo fanno nel Tuo Nome (sempre sia lodato), capisci: ci fai pure una figuraccia.

Non comprendo, Signore, perché si comportino così. Io credo in Te, so tutte le preghierine a mente, e in tutti gli altri Dei della Tua Combriccola (la Madonna, Lo Spirito Santo, Gesù, Padre Pio, Il Papa Buono, La Calcutta, quella di Fatima e quella di Lourdes, nonché tutti gli altri), credo che Tu sia buono e che Tu voglia il bene (capisco che guerre, malattie e bambini morti di fame siano solo “effetti collaterali” della tua Esportazione di Bontà) e, perdunquecciò, in linea con i tuoi Sommi Insegnamenti, auspico il Bene Supremo per ogni essere umano. Per questo motivo, riguardo alla suddetta faccenda, ci son diverse cose che non mi tornano. Scusami se cerco di ragionarci un po’ su. Vediamo, Oh Mio Signore, come giudico io la situazione, che non mi sembra combaciare molto con tutto ciò che ci hai amorevolmente insegnato (tralasciamo quando dici che è accettabile che un padre faccia violentare le proprie figlie, eh?). Te le spiego a punti, le mie obiezioni, ok?

1) La Carità Cristiana, Dio Mio, è uno dei tuoi punti di forza. Protrarre all’infinito le sofferenze altrui non va contro questo principio?

2) Questa ragazza ha passato un’enorme fetta della sua vita dentro questa prigione di silenzio. Io credo, e son sicuro che Tu la pensi allo stesso modo, che se è vera la Tua Inoppugnabile Logica (più si soffre in vita, più si gode dopo, più o meno) questa persona finirà dritta dritta nel Tuo Fantastico Paradiso, tutto latte e miele. Non vedo perché continuare a negarle questa gioia immensa, se davvero si crede (e chi non ci crede!) che essa vi giungerà. E perché i tuoi scagnozzi, quaggiù, non si rallegrano dell’evento, invece di andare a gridare Assassinio di Stato! nelle frizzanti trasmissioni di Vespa? Mai sentito nominare? No?  Peccato, mi sa che Ti piacerebbe. Conosce il Papa personalmente: si servono dallo stesso sarto, vanno agli appuntamenti insieme. Cose così.

3) Questa ragazza sarebbe naturalmente morta, se non ci fosse la scienza a tenerla in vita. Come Tu ci hai ricordato attraverso i suoi sottomessi nei secoli dei secoli, la scienza (minuscolo, ecco) è fondamentalmente Male, Satana, Saddamica. Ora, io mi chiedo, perché un qualcosa che di solito abbiamo osteggiato (e con mistica fierezza!) deve ora divenire un nostro lodevole alleato nel combattere la morte naturale e nell’allungare il dolore altrui? In più, Ti ricordo che la stessa scienza dalla faccia d’angelo che mantiene tecnicamente viva quella persona è anche, lo vedi benissimo, la mente diabolica la quale afferma che quella data persona non ha possibilità di risvegliarsi e di tornare davvero a vivere. Non è una bella contraddizione?

4) I familiari di questa persona sarebbero molto più sollevati, se quei macchinari attorno e dentro al corpo ormai senza vita reale della ragazza venissero staccati. Non dico contenti, no, forse niente da qui in avanti li renderà contenti sulla questione. Però son esseri umani pure loro, Signore, non capisco perchè continuare a renderli infelici, logorando così anche le loro esistenze. La Carità Cristiana, di nuovo, perché non viene applicata?

5) Non ho intenzione di paragonare la vita di una persona a quella di un cane (so che per te i cani non hanno anima! – anche se, a dirla tutta, voglio più bene al mio cane che a tante persone – ok, altra preghiera riparatrice, ok!), però, mi chiedo: dato che il padrone che ama il suo cane fino alla follia può porre fine alla vita del fidato amico, quando lo vede sofferente e prossimo alla morte, perché non può succedere la stessa cosa tra umani? Non si tratta dello stesso sentimento di pietà, di bontà? Ci attacchiamo al discorso sulla presenza e sull’assenza della’nima? A queste quisquilie? Suvvia, tu prima di tutti sai che son fesserie belle e buone!

(e mentre finalmente la Cassazione decide che tutto ciò debba finire, Persone di Alta Morale invitano ad andare avanti, avanti, avanti, perché contano i principi teorici semprevalidi, non le conseguenze reali nel mondo che esperiamo)

Annunci

3 pensieri su “Preghierina della sera a Gesù Bambino e parenti.

  1. Non mi prendere in giro l’On. Carfagna, non è facile pensare alla salute della nazione tra uno stacchetto e l’altro!Andrea G.

  2. Cerca di guardare al lato positivo: più il Vaticano dimostra inadeguatezza alle problematiche attuali, più lo scetticismo per la religione tutta si diffonde tra la popolazione. Razzi, con la sua mancanza di carsima, sta servendo la causa di noi atei/agnostici in maniera esemplare. Con il Papa precedente (non a caso attore), era molto più dura.

  3. Per Andrea G: non so a cosa tu sia alludendo :)Per Valentina: in effetti mi sa che hai ragione. Un recente sondaggio dice che il 70% degli italyany è d’accordo con la sentenza della Cassazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...