Amarcord internettistico

Anni fa, quand’ero giovane e spensierato, amavo smanettare e armeggiare con i vari Dreamweaver, Photoshop e compagnia webdesignerizzante. Ci furono diversi tentativi di metter su un sito interamente fatto da me: alcuni andarono bene (ma il sito risultante era obbrobrioso) altri abortirono nel giro di poco tempo. Una delle homepage che avevo realizzato, con l’idea di rendere sensibili alcuni punti al passaggio del mouse, non è mai stato pubblicata. L’ho ripescata casualmente mentre cercavo altro nell’hard disk.  E mi va di riproporla, per rendere il mondo partecipe di tanta meraviglia. Un inno alla gioia e alla sobrietà, come si può vedere:


Annunci

6 pensieri su “Amarcord internettistico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...