Be not inhospitable to strangers lest they be angels in disguise

Visualizzazione ingrandita della mappa

Tra i posti più speciali di Parigi mi viene da segnalare la libreria indipendente Shakespeare and Co., negozio caratteristico in cui poter acquistare le edizioni anglosassoni di un gran numero di lavori letterari. Situata a poche centinaia di metri dal Notre-Dame de Paris e frequentata (tra gli altri) da Hemingway, Joyce, Fritzgerald, Miller e Kerouac, la libreria ha un fascino tutto suo, romanticodecadente, che sa trasmettere attraverso l’utilizzo di dettagli disseminati ad arte, funzionali trucchi che lanciano nel passato la mente del visitatore. Un pianoforte incastonato tra gli scaffali, diversi vecchi tavoli dove leggere o scrivere, una macchina da scrivere d’epoca con cui poter lasciare messaggi, divani, sedie e poltrone su cui potersi tranquillamente adagiare e, last but not least, un’ampia scelta di testi di tutti i generi (fantascienza compresa). Un posto immancabile per chi capita a Parigi e, ovviamente, ama leggere.

Ci ho acquistato un’edizione tascabile di The Road di McCarthy (ma solo perché, gonfiando di più il mio bagaglio a mano, avrei sforato il peso massimo consentito da quei rompipalle della Ryanair).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...