Il cosmo e il Buondio

Segnalo la presenza in libreria del libro Il cosmo e il Buondio. Dialogo su astronomia, evoluzione e mito. Scritto dal fisico italiano Andrea Frova (qui una breve intervista all’autore al momento della pubblicazione), il lavoro rappresenta una buona – e molto, molto semplice – introduzione alle tematiche più importanti della scienza e dell’astronomia. Le spiegazioni e le descrizioni dei fenomeni avvengono all’interno di un immaginario “dialogo a più voci” che vede coinvolti molti dei più grandi scienziati della storia, a partire dagli antichi greci (Pitagora, Eratostene, Aristarco, Aristotele, etc) per arrivare via via alla modernità e alla contemporaneità (Copernico, Keplero, Galileo, Newton, Darwin, Einstein, Hubble, etc). In questo dialogo immaginario, tali immensi cervelli (assieme ad alcuni dei loro più convinti critici e/o oppositori) si radunano di fronte all’Onnipotente, Mister O, un dio che se n’è sempre strafregato delle sorti umane, per risolvere un problema assai grave. Per motivi sconosciuti, la velocità di rotazione della Terra ha improvvisamente cominciato ad aumentare. Con conseguenze che si riveleranno drammatiche per i terrestri, se non si sarà in grado di scoprire – in fretta! – cos’è che ha causato tale anomala accelerazione.

Scritto in maniera molto chiara e, ribadisco, estremamente (troppo?) semplice, il libro si indirizza in special modo a chi (come me, per esempio), pur essendone molto incuriosito, di astronomia e astrofisica non sa praticamente una mazza. Frova passa in rapida rassegna la storia delle idee sull’argomento, trasmettendo in maniera inequivocabile al lettore il concetto di scienza come ‘lavoro collettivo’, che avanza gradualmente tra errori e conferme.

Interessanti anche le (parecchie) divagazioni sul rapporto tra scienza e superstizione/religione. Il punto di vista privilegiato – non potrebbe essere altrimenti – è quello agnostico/ateo.


(per una storia delle idee scientifiche che non si soffermi solo su questioni legate alla fisica e all’astronomia, consiglio di ascoltare le conversazioni di Lucio Russo su Radio 2. Il ciclo di puntate si chiama Le radici della scienza e si può scaricare facilmente anche dai più noti programmi di peer-to-peer)

Annunci

Un pensiero su “Il cosmo e il Buondio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...