Le sorprese dell’epigenetica

Non ho naturalmente le competenze per parlarne in maniera approfondita, lo preciso subito. La mia è pura curiosità. Il punto è questo: sta accadendo qualcosa di grosso, qualcosa di sensazionale, che non sta ricevendo a mio avviso la necessaria attenzione dal mondo là fuori. Mi riferisco alle scoperte dell’epigenetica, a tutto ciò che stiamo cioé imparando a conoscere sul rapporto tra espressione dei geni e ambiente. Sospetto che ciò che simili studi ci stanno dicendo già da qualche anno rischi di rimodellare alcune delle conoscenze che (sbagliando) cominciavamo a dare per scontate riguardo l’ereditarietà. Nonché a dare conferma scientifica, specificandone le basi neurali e fisiologiche, a concetti – come quello dell’attaccamento di Bowlby – che la psicologia dello sviluppo aveva già intuito decenni fa. Anche se qui si va oltre il semplice rapporto madre-figlio: si sostiene infatti che gli aspetti epigenetici – con le loro influenze sul nostro carattere e sul nostro modo di tollerare lo stress e di vivere una vita aperta all’esplorazione e alle nuove esperienze – possano viaggiare attraverso le generazioni.

In due parole la storia è più o meno questa. Si è scoperto che l’espressione di certi geni, provocata per esempio da cure parentali povere e non adeguate, comporta dei cambiamenti fisiologici (che coinvolgono per esempio l’ippocampo e il cortisolo, l’ormone dello stress) nel cervello del figlio (o, meglio ancora, della figlia) spingendolo a comportamenti disadattivi e a non curare adeguatamente, a sua volta, la futura prole. Tale prole riceverà quindi cure parentali di un certo tipo – condizionate da tutto ciò che si trova a monte – e svilupperà cambiamenti fisiologici determinati dall’espressione genica… e così via.

Forte, eh?

Avevo già incrociato l’argomento su Psicobiologia dello sviluppo di Berardi e Pizzorusso (mi riferisco in particolare al capitolo 17), l’ho ritrovato in questi giorni leggendo l’articolo Grandma’s Experiences Leave a Mark on Your Genes su Discover.

Cito qui solo alcune parti:

In a 2008 paper, they compared the brains of people who had committed suicide with the brains of people who had died suddenly of factors other than suicide. They found excess methylation of genes in the suicide brains’ hippocampus, a region critical to memory acquisition and stress response. If the suicide victims had been abused as children, they found, their brains were more methylated […]

Why can’t your friend “just get over” her upbringing by an angry, distant mother? Why can’t she “just snap out of it”? The reason may well be due to methyl groups that were added in childhood to genes in her brain, thereby handcuffing her mood to feelings of fear and despair. […]

Last year, Szyf and researchers from Yale University published another study of human blood samples, comparing 14 children raised in Russian orphanages with 14 other Russian children raised by their biological parents. They found far more methylation in the orphans’ genes, including many that play an important role in neural communication and brain development and function. “Our study shows that the early stress of separation from a biological parent impacts long-term programming of genome function; this might explain why adopted children may be particularly vulnerable to harsh parenting in terms of their physical and mental health,” said Szyf’s co-author, psychologist Elena Grigorenko of the Child Study Center at Yale. “Parenting adopted children might require much more nurturing care to reverse these changes in genome regulation.” […]

Annunci

2 pensieri su “Le sorprese dell’epigenetica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...